Tag


di Luigi Longo

«L’Unità», 6 giugno 1971

In un messaggio a Kadar

Il Segretario generate del PCI, compagno Luigi Longo, ha inviato al compagno Janos Kadar, primo Segretario del Partito operaio socialista ungherese, il seguente telegramma:

 «A nome del Partito comunista italiano e certo di interpretare anche i sentimenti della cultura del nostro Paese, esprimo a voi, ai comunisti e a tutto il popolo ungherese, la sentita partecipazione al dolore per la scomparsa del compagno György Lukács. Egli è stato per tutti noi, con la sua ininterrotta e travagliata ricerca, un permanente punto di riferimento della vitalità creativa del marxismo, un esempio insigne di intellettuale comunista, di militante e dirigente rivoluzionario sin dai tempi della Repubblica dei Consigli di Bela Kun.

È grande merito del vostro partito e della sua linea politico-culturale, aperta al confronto e ad una costante ricerca sui problemi nuovi dello sviluppo del socialismo, che dall’Ungheria socialists, anche dopo gli eventi drammatici del 1956, la voce e l’insegnamento del compagno György Lukács abbiano continuato a recare un alto e libero contribute alia ricerca e allo studio dei marxisti di tutto il mondo.

Fraternamente,

Luigi Longo

Annunci