in Italiano

ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2017


Monografie e studi

1950…

1960…

1970…

1980…

1990…

  • L. La Porta, Etica e rivoluzione nel giovane Lukács, Edizioni l’ed, Roma 1991.
  • A. Cavazzini, La forma spezzata. Note critiche sulla tarda filosofia di Lukács, CRT, Pistoia 1998.
  • M. Ganeri, Il Romanzo storico di György Lukács. Per una fondazione politica del genere letterario, Vecchiarelli, Roma 1998.
  • M. Cometa, Il demone della redenzione. Tragedia, mistica e cultura da Hebbel a Lukács, Aletheia, Firenze 1999.

2000…

  • G. Prestipino, Realismo e utopia. In memoria di Lukács e Bloch, Editori Riuniti, Roma 2002.
  • S. Catucci, Per una filosofia povera, Bollati Boringhieri, Torino 2003.
  • G. Gianazza, Fecondità di Lukács, Sedizioni, 2004.
  • S. Thibor, György Lukács filosofo autonomo, La Città del Sole, Napoli 2006.
  • E. Sanguineti, Come si diventa materialisti storici?, Piero Manni, Lecce 2006.
  • S. Zangrando, Aspetti della teoria del romanzo. Ortega y Gasset, Lukács, BachtinDipartimento di studi letterari, linguistici e filologici, Trento 2006.
  • G. Oldrini, György Lukács e i problemi del marxismo del Novecento, La Città del Sole, Napoli 2009.

2010…

  • E. Alessandroni, La rivoluzione estetica di Antonio Gramsci e György Lukács, Il Prato, Padova 2011.
  • A. Infranca, Individuo, lavoro, storia. Il concetto di lavoro in Lukács, Mimesis, Milano-Udine 2011.
  • G. Vaccaro, Tragico, l’etico, l’utopico. Studio sul giovane Lukács, Mimesis, Milano 2014.

Atti di convegni e Raccolte di studi dedicati


Riviste (numeri monografici dedicati)


Articoli, saggi su periodici, parti di studi, recensioni, introduzioni e altro

1947

  • M. Paggi, Col permesso di Lukács, «Lo Stato Moderno», IV, n.24 – dicembre 1947.

1949

  • B. Croce, [recensione] G. L., Goethe und seine Zeit, in «Quaderni della Critica», luglio 1949, pp. 110-2.
  • F. Di Giammatteo, Le contraddizioni di Lukács, in «La Fiera letteraria», 23 ottobre 1949, n. 43, p. 2.
  • F. Fortini, Una storia di maschere?, «Avanti!», 3 luglio 1949, p. 3 [recensione alla traduzione in francese di G. L., Brève histoire de la littérature allemande, Paris, Nagel e il rapporto fra l’opera d’arte e la storia].
  • F. Fortini, Letture socialiste: Lukács e Del Noce, «Avanti!», 22 gennaio 1949, p. 3.

1950

  • A. Pieri, G. Lukács , Goethe e il suo tempo, «Il Ponte», aprile 1950.
  • F. Fortini, [recensione] G. L., Saggi sul realismo, «Comunità», IV, 9, settembre-ottobre 1950, p. 65.
  • G. Carocci, [recensione] G. L., Saggi sul realismo, «Belfagor», sett. 1950, p. 597.
  • G. Petronio, [recensione] Realismo di Lukács, «Omnibus», 8 ottobre 1950.
  • M. Caprara, La polemica sull’opera di Giorgio Lukács, «Società», 2, giungo 1950, pp. 494-501.
  • F. Cerutti, Astrazioni per spiegare la realtà: “Saggi sul realismo” di Lukács, «La Fiera letteraria» V,  m. 37 – settembre 1950.

1951

  • A. Giambrocono, [recensione] G. L., Saggi sul realismo, in «Il pensiero critico», 1951, pp. 290 sgg.
  • G.Necco, La letteratura tedesca nelle ‘revisioni’ di Georg Lukács, «La Fiera letteraria» VI, n. 40 – ottobre 1951.

1952

  • G. Necco, Heine e Goethe contraddittori di Lukács, «La Fiera letteraria», VII, n.6 – febbraio 1952.

1953

  • L. Caretti, [recensione] G. L., Il marxismo e la critica letteraria, «Itinerari», 1953, n. 5-6, pp. 73-5.
  • V. Gerratana, Lukács e i problemi del realismo, in «Società», 1953, pp. 546 sgg.
  • R. Guiducci, [recensioni] G. L., Il marxismo e la critica letteraria, «Il Pensiero critico», 1953, pp. 85 sgg.
  • C. Salinari, Marxismo e critica letteraria in un libro di G. Lukács, in «Rinascita», 1953, n. 11, pp. 620 sgg.
  • U. Barbaro, L’eterna bellezza, «l’Unità», 20 ottobre 1953.
  • Il dibattito su Lukács e il realismo, «l’Unità», 18 dicembre 1953.
  • C. Cases, Il pensiero estetico di Lukács, «Notiziario Einaudi», III, n. 9, set. 1953, pp. 3-4. [Rec. di G.L., Il marxismo e la critica letteraria]

1954

  • P. Contessi, L., Questioni di estetica e materialismo dialettico, in «Il Mulino», 1954, n. 32, pp. 408-22.
  • G. Pedroli, [recensioni] G. L., Il marxismo e la critica letteraria, in «Rivista di Filosofia», 1954, pp. 334 sgg.
  • G. Della Volpe, Contraddizioni dell’estetica di Lukács, in Id., Il verosimile filmico e altri scritti di estetica, Edizioni Filmcritica, Roma 1954.
  • A. Banfi, A proposito di Lukács e del realismo in arte, in «Realismo», gennaio-febbraio 1954.
  • C. Luporini, Per una nozione di realismo,  «Il Contemporaneo», 17 aprile 1954.

1955

1956

  • R. Assunto, Lukács sui problemi del realismo, «Tempo presente»,  I/n. 2 – maggio 1956 [Resoconto della conferenza di L. sul realismo].
  • P. Rossi, Storicismo e materialismo storico, «Giornale degli economisti e Annali di economia», XV, 1956, pp. 325-55, 413-48.
  • P. Rossi, La distruzione delta ragione e la crisi della filosofia tedesca, «Rivista di Filosofia», 1956, pp. 337-352.
  • U. Barbaro, Giorgio Lukács e la storia della letteratura in Germania, «l’Unità», 18 aprile 1956.
  • C. Cases, Lo scoiattolo e l’elefante, «Il Contemporaneo», 21 aprile 1956.
  • F. Fortini, [recensione] G. Lukács, Thomas Mann e la tragedia dell’arte moderna, «Il Ponte» XII, 5, maggio 1956.
  • L. Amodio, Der Alte Lukács, «Ragionamenti», n. 5-6, maggio-agosto 1956.
  • U. Barbaro, Il vero Thomas Mann [recensione a G.L., Thomas Mann e la tragedia dell’arte moderna], «l’Unità», 25 luglio 1956.
  • O. Vangelista, Nagy e il filosofo Lukács si trovano nei Carpazi, «L’Unità», 2 dicembre 1956.
  • F. Fortini, Di Lukács e di alcuni, «Avanti!», 23 dicembre 1956.
  • F. Fortini, Una lettera per Lukács, «Il punto», 29 dicembre 1956.
  • P. Chiarini, [recensioni] G. L., Der historische Roman, «Società», 5, ottobre 1956.
  • P. Chiarini, [Scheda] G. L., Breve storia della letteratura tedesca dal Settecento a oggi, «Società» 1956.
  • P. Chiarini, [Scheda] Georg Lukacs Zum Siebzigsten Geburtstag, «Società» 1956.
  • P. Chiarini, [Rassegne], Studi recenti su Thomas Mann, «Società», n. 2, 1956.
  • F. Conti, Lettera a proposito del tipico, in «Lo Spettatore italiano», n. 3, 1956.
  • G. Dolfini, [recensione] G. L., Th. Mann e la tragedia dell’arte moderna, «Belfagor», IX, 1956, n. 6, pp. 714 sgg.
  • C. Cases, Keller e Lukács, «Il Contemporaneo», III, n. 1, 7 gen. 1956 [Rec. di N. Saito, Interpretazione di Keller, Roma, Società Editrice Dante Alighieri, 1956].
  • C. Cases, La storia della letteratura tedesca fuori dagli schemi dell’«intelletto» e del «sentimento», «Notiziario Einaudi», V, n. 4, apr. 1956 [Rec. di G.L., Breve storia della letteratura tedesca dal Settecento ad oggi].
  • C. Cases, Lo scoiattolo e l’elefante, «Il Contemporaneo», III, n. 16, 21 apr. 1956, pp. 3-4. [Ritratto di György Lukács in occasione del suo viaggio in Italia].
  • C. Cases, Il critico e il filosofo, «Il nuovo corriere» [Firenze], 17 mag. 1956, p. 3. [Ritratto di György Lukács in occasione del suo viaggio in Italia].
  • I. Ambrogio, La tipicità artistica, «Rassegna Sovietica», n. 1, 1956.

1957

  • R. Assunto, Rileggendo Lukács, «Tempo presente», II/n.1 – gennaio 1957.
  • C. Cases, Il massimo teorico del realismo affronta Kafka, Joyce, Proust, «Notiziario Einaudi», VI, n. 3, set. 1957 [Rec. di G. L., Il significato attuale del realismo critico]
  • A. Trombadori, Di Lukács e di altro, «l’Unità», 2 gennaio 1957.
  • N. Chiaromonte, Notizie di Lukács, «Tempo presente», II/n.3 – marzo 1957.
  • S. Segre, Lukács si appresterebbe a ritornare in Ungheria, «L’Unità», 29 marzo 1957.
  • S. Segre, L’Ungheria ha festeggiato la liberazione, «L’Unità» 5 aprile 1957.
  • Giorgio Lukács è tornato in Ungheria, «L’Unità», 11 aprile 1957.
  • Lukács nella redazione di una rivista filosofica, «L’Unità», 29 aprile 1957
  • N. Chiaromonte, Lukács e i decadenti, «Tempo presente» II/n. 8 – agosto 1957.
  • A. Di Rosa, [recensione], G. L., La lotta fra progresso e reazione nella cultura di oggi, «L’Italia che scrive», 1957.
  • O. Nuccio, [recensione], G. L., La lotta fra progresso e reazione nella cultura di oggi, «Il Ponte», 1957.
  • T. Münzer, Il giovane Lukács, «Ragionamenti», n. 9, 1957, pp. 167-72.
  • L. Baldacci, [recensione] G. L., Il significato attuale del realismo critico, in «Letteratura», 1957, pp. 105 sgg.
  • E. Caramaschi, [recensione] G. L., Breve storia delta letteratura tedesca dal Settecento ad oggi, in «Humanitas», 1957, pp. 995 sgg.
  • P. Citati, Lukács e l’avanguardia, in «Il Punto», 1957, n. 46.
  • F. Papi, [recensione] G. L., Il significato attuale del realismo critico, «Avanti!», 23 nov. 1957, p. 3.
  • A. Seroni, Problemi del realismo, «l’Unità», 6 dicembre 1957.
  • C. Salinari, Leggendo Lukács,  «Il contemporaneo», 30 novembre 1957.

1958

  • E. Zolla, Il giovane Lukács, «Tempo presente», III/n. 7 – luglio 1958.
  • C. Cases, Marxismo e neopositivismo, Einaudi, Torino 1958 [Pamphlet contro il neopositivismo e in difesa di Lukács]
  • V. Amoruso, Lukács e i problemi del realismo, in «Aut Aut», 1958, n. 47, pp. 263-5.
  • G. Barberi Squarotti, Arte e società, in «Questioni», VI, 1958, n. 1-2.
  • R. Barilli, Lukács e gli scrittori dell’avanguardia, in «Il Mulino», 1958, n. 79, pp. 354-60.
  • A. Guiducci, Estetica e marxismo: G. Lukács, «Passato e presente», n. 3, 1958.
  • R. Cantoni, György Lukács e l’estetica marxistica, in Id., Umano e disumano, Mondadori, Milano 1958, pp.257-267.

1959

  • T. W. Adorno, La conciliazione forzata. Lukács e l’equivoco realista [link esterno], «Tempo presente», IV, 1959, n. 3, pp. 178-92 (la traduzione contenuta nella rivista è di E. Zolla), poi col titolo la Conciliazione sforzata, in Note per la letteratura 1943-1961, Torino, Einaudi 1979, qui riprodotto sul sito.
  • F. Fortini, Lukács in Italia [Come l’opera di Lukács è stata conosciuta in Italia; Alcuni scritti su Lukács; Adorno su Lukács e il privilegio del lettore; Qualche conclusione], «Officina», V, 2 n.s., maggio-giugno 1959.
  • B. Fogarasi, Sulle concezioni filosofiche di Lukács, «Problemi della pace e del socialismo», giugno 1959.
  • L. Colletti, Intervento sui problemi del realismo, in «Il Contemporaneo», 1959, n. 11, pp. 18-9.
  • R. Vivarelli, A proposito di alcuni scritti di G. Lukács, in «Il Ponte», 1959, pp. 798-819.
  • U. Barbaro, Lukács, il film e la tecnica, «l’Unità» 22 gennaio 1959.
  • G. Scalia, Realismo e critica letteraria, «Nuova Corrente», n.16, 1959.
  • D. Cantimori, Studi di storia, Einaudi, Torino 1959, pp. 210-27.
  • G. Aristarco, Il magistero di Lukács nella nostra esperienza critica, «Cinema nuovo», VIII, n. 140, 1959.

1960

  • F. Fejtö, Momenti e aspetti del revisionismo: Lukács, «Comunità», XIV, 1960, n. 80, pp. 65-9.
  • G. Vecchi, [recensione] G. L., Contributi alla storia dell’estetica, «Rivista di Estetica», 1960, pp. 134-9.
  • E. Garin, nota sulla versione francese di Geschichte und Klassenbewusstsein (Histoire et conscience de classe, Paris 1960), in «Giornale critico della Filosofia italiana», 1960, pp. 570-1.
  • A. Negri, [recensione], G. L., La distruzione delta ragione, in «Giornale critico della Filosofia italiana», 1960, pp. 442-54.
  • F. Fergnani, La destructio destructionis di Gyorgy Lukács,  «Il pensiero critico», giugno 1960.
  • P. Chiarini, Brecht e una sua domanda a Lukács, «L’Europa Letteraria», I, 1, gennaio 1960.
  • G. Battaglini, György Lukács: La distruzione della ragione, «Il Verri», IV, n. 3, giugno 1960.

1961

  • L. Amodio, [recensione], G. L., Il giovane Hegel, in «Il Pensiero critico», 1961, pp. 127-32.
  • P. Chiarini, Brecht e Lukács. A proposito del concetto di realismo, «Società», XVII, 1961, n. 1, pp. 38-55.
  • D. O. Bianca, [recensione], G. L., La distruzione delta ragione, «Annali della Pubblica Istruzione», 1961, pp. 257-258.
  • R. Bozzi, [recensione], G. L., La distruzione delta ragione, «Civiltà cattolica», 1961, pp. 291-2.
  • A. Bruno, [recensione], G. L., La distruzione delta ragione, «Letterature moderne», 1961, pp. 521-3.
  • A. Spatola, Inutilità di Lukács, in «Il Verri», 1961, n. 6, pp. 157-68.
  • Raffa P., Brecht e Lukács, «Nuova Corrente», 1961, n. 22, pp. 1-36; 1962, n. 26, pp. 9-43.
  • E. Paci, Merleau-Ponty, Lukács e il problema della dialettica, «Aut-Aut» n. 66, 1961.
  • P. Chiarini, Brecht e Lukács. A proposito del concetto di realismo, in L’Avanguardia e la poetica del realismo, Laterza, Bari 1961.

1962

  • L. Goldmann, Introduzione,  G. L., Teoria del romanzo, Milano 1962, pp. 7-50.
  • M. Sgalambro, Sine effusione sanguinis, «Tempo presente», 4-5, 1962.
  • E. F. Accrocca, Da Budapest: un incontro con Lukács, «LEuropa Letteraria», 15/16, giugno-agosto 1962.

1963

  • F. Fortini, Introduzione a G. L., L’anima e le forme, Sugar, Milano 1963; poi col titolo Lukács giovane nella nuova edizione del libro del 1991.
  • E. Camaschella, Realisti tedeschi del XIX secolo, «La Rassegna Mensile di Israel», terza serie, Vol. 29, No. 3/4 Marzo-Aprile 1963, pp. 168-170.
  • C. Cases, La letteratura e i burocrati, «Questo e altro», n. 5, ott. 1963, pp. 63-66.  [Traduzione e presentazione di G. L., Il problema della prospettiva. Anticipazione dalla nuova edizione accresciuta de Il marxismo e la critica letteraria].
  • O. Del Buono, Il filosofo innamorato, «Il corriere dell’informazione», 30-31 maggio 1963.
  • G. Neri, I marxisti e la filosofia, «Il filo rosso», n. 2, 1963.
  • L. Illes, Vecchie polemiche sull’avangardia, «Il filo rosso», n.5-6, 1963.
  • P. Salvucci, Lukács e l’interpretazione irrazionalistica di Schelling, in Saggi, Argalia, Urbino 1963.

1964

  • C. Cases, Prefazione, in G. L., Il marxismo e la critica letteraria [n.e.].
  • C. Finale, Lukács tra ideologia e utopia, «Tempo presente», IX, 1964, n. 6, pp. 9-16.
  • C. Pianciola, [recensione] G. L., L’anima e le forme e Teoria del romanzo, in «Rivista di Filosofia», 1964, n. 1, pp. 86-96.
  • P. Citati, Tre libri di Lukács, in «Lo Spettatore italiano», 1964, n. 1.
  • S. Morawski, Le peripezie della teoria del realismo socialista, in «Nuova Corrente», XI, 1964, n. 34.
  • C. Stroppa, [recensione] G. L., Schriften zur Literatursoziologie, «Studi di Sociologia», 1964, pp. 415-7.
  • C. Talentt, [recensione] G. L., L’anima e le forme, «Rivista di Estetica», 1964, pp. 299-300.
  • G. Scabia, Forma e informalità nel giovane Lukács, «L’Unità», 17 marzo 1964.
  • P.S., Lukács e problemi del realismo socialista, [annuncio della saggio su Solzenitzyn apparso su «Belfagor»] «l’Unità», 5 luglio 1964.
  • A. Trione, Alcuni temi e spunti sul realismo nella metodologia di Lukács, «Problemi della Pedagogia», 1964, pp. 978-83.
  • C. Stroppa, Schriften zur Literatursoziologie, «Studi di Sociologia», Anno 2, Fasc. 4 (Ottobre-Dicembre 1964), pp. 415-417.
  • J. Lasky Melvin, Piccola guida al revisionismo, «Tempo presente», 8, 1964.
  • V. Saltini, I marxisti che ignorano Lukács, «L’Espresso», 12 aprile 1964.
  • R. Barilli, Lukács e gli scrittori dell’avanguardia, in La barriera del naturalismo, Mursia, Milano 1964.
  • P. Ludz, Introduzione, a G.L. Scritti di sociologia della letteratura, Sugar, Milano 1964, pp. 7-72.
  • A. H. Liehm, Un’intervista con Georg Lukács, «Il contemporaneo», n. 69 febbraio 1964, pag 3-16.

1965

  • V. Saltini, Il consuntivo dell’opera di Lukács, «L’Espresso», 10 gennaio 1965
  • C. Cases, Introduzione, in G. L., Il romanzo storico.
  • G.B., Gli 80 anni di Lukács, «l’Unità», 14 aprile 1965.
  • A. Panaccione, Marxismo e dialettica. Appunti su alcune interpretazioni di Marx, «Rivista storica dei Socialismo», VIII, 1965, nn. 25-26 (su Lukács cfr. pp. 14-27).
  • C. Cases, Introduzione a G. L., Il romanzo storico, Torino 1965, pp. VII-XVI.
  • S. Folliero, Dialogo sui Prolegomeni di Lukács, «Il Protagora », 1965, pp. 19-38.
  • R. Franchini, La «monumentale estetica» di G. Lukács, «Rivista di studi crociani», 11, 1965 n. 3 pp. 281.
  • G. Piovene, Marxismo e romanzo storico, «La Stampa», 30 giugno 1965, n. 153.
  • V. Saltini, Uno scrittore ridotto in formule, «L’Espresso», 25 luglio 1965.
  • C. Salinari, Lukács e il romanzo storico, «l’Unità», 26 sett. 1965.
  • S. Pautasso, La collezione critica tra Lukács e Robbe-Grillet, «L’Europa Letteraria», VI, 35, maggio/giugno 1965.
  • ?, Per un’estetica del cinema secondo Lukács [Rec. a G. L. «Riflessioni per un’estetica del cinema»], «L’Europa Letteraria», VI, n. 33, gennaio/febbraio 1965.
  • ?, A 80 anni Lukács annuncia una serie di libri, «L’Europa Letteraria», VI, n. 35, maggio/giugno 1965.

1966

  • C. Cases, Le idee politiche di Havemann e di Lukács, «Quaderni piacentini», V, 1966, n. 27, pp. 15-28.
  • G. E. Rusconi, La problematica del giovane Lukács, «Rivista di Filosofia neoscolastica», 1966, pp. 63-90.
  • P. Cristofolini, Strategia e utopia, «Problemi del socialismo», n. 6, 1966.
  • E. Bettiza, Lukács, in L’Altra Europa. Fisiologia del revisionismo dei paesi dell’Est, Vallecchi, Firenze 1966, pp. 184-189.
  • G. D. Neri, Prassi e conoscenza, Milano 1966 (su Lukács cfr. pp. 84 sgg., 91 sgg., 108 sgg., 128 sgg., 165 sgg.).
  • S. Guarneri, Per una affermazione di Georg Lukács, «Filologia e letteratura», XII, 1966.

1967

  • B. Schacherl, Lukács nel partito, «l’Unità», 9 settembre 1967.
  • M. Spinella, La prefazione del 1967 a Storia e coscienza di classe, «Rinascita», n. 36, 15 settembre 1967.
  • T. Perlini, Dialettica e falsa coscienza, «Rinascita», n. 36, 15 settembre 1967.
  • F. Cerutti, Lukács, Croce e la sociologia, «Il Corpo», II, 1967, n. 5, pp. 440-5.
  • A. Semeraro, Validità di Storia e coscienza di classe, «Problemi del socialismo», IX, n. 23, 1967, pp. 1244-1253.
  • D. Faucci, Intorno all’estetica di Lukács, «Rivista di Estetica», 1967, pp. 289-303.
  • V. Saltini, Ripensando l’estetica di Lukács, «L’Espresso», XIII, n. 27, 1967.
  • L. Amodio, Tra Lenin e Luxemburg. Commentario al periodo “estremistico” di G. Lukács, 1919-1921, in «Il Corpo», II, 5, 1967.
  • M. Watnick, Relativismo e coscienza di classe. Gyorgy Lukács, in Il revisionismo, [a c. di Leopoldo Labedz], Jaca book, Milano 1967.
  • L. Goldmann, L’estetica del giovane Lukács, «Il corpo», n. 5, 1967.
  • A. Guiducci, Eterodossia e ortodossia: Lukács, in Ead., Dallo zdanovismo allo strutturalismo, Milano 1967, pp. 47-106.
  • U. Finetti, Della Volpe, Lukács e i problemi critici del film, «Cinema nuovo», XVI, n. 185, 1967.

1968

  • G. Bedeschi, Critica della società e critica della scienza. Storia e coscienza di classe di G. Lukács, in «Angelus Novus», 1968, nn. 12-13, pp. 102-29.
  • G. Bedeschi, Reificazione e oggettività in Storia e coscienza di classe di GLukács, in Id. Alienazione e feticismo nel pensiero di Marx, Laterza, Bari 1968.
  • G. Aczel, Socialismo e cultura in Ungheria, «Rinascita», n. 22, 1968.
  • M. Cialfi, Filosofia e terrore, in «L’Osservatore politico letterario», XIV, n. 8, 1968.
  • U. Finetti, Lukács, coscienza di classe e contro-autocritica, «Cinema Nuovo»,  n. 191, 1968.
  • A. Asor Rosa, Il giovane Lukács teorico dell’arte borghese, «Contropiano», n. 1, 1968 (poi in Id., Intellettuali e classe operaia, La Nuova Italia, Firenze 1973, pp. 271-314).
  • U. Finetti, Lukács e Delta Volpe e i problemi critici del film, «Cinema Nuovo», 1968, n. 185.
  • G. Piana, Note su Storia e coscienza di classe, «Aut-Aut» n. 107, 1968.
  • G. Piana, Sulla nozione di analogia strutturale in “Storia e coscienza di classe”, «Aut-Aut» n. 107, 1968.
  • M. Macciò, Le posizioni teoriche e politiche dell’ultimo Lukács, «Aut-Aut» n. 107, 1968.
  • G. Daghini, Per una riconsiderazione della “teoria dell’offensiva” in “Storia e coscienza di classe”, «Aut-Aut» n. 107, 1968.
  • F.O., «Il Capitale», oggi,  [recensione di libri di Althusser, Della Volpe e Lukács], «l’Unità»,15 maggio 1968.
  • M. Spinella, Un bilancio del presente [recensione a G.L., Il marxismo nella coesistenza], «l’Unità», 7 dicembre 1968.
  • L. Perrone, Il giovane Lukács e le forme dell’arte borghese, «Annali della Scuola superiore delle comunicazioni sociali», IV, 1969.
  • M. Cialfi, Filosofia e terrore, «L’osservatore politico letterario», n. 8, agosto 1968.
  • G. E. Rusconi, La teoria critica delta società, ll mulino, Bologna 1968 (su Lukács cfr. cap. I, pp. 47-98).
  • D. Cofrancesco, Hegelo-marxisti di ieri: il Lukács di Storia e coscienza di classe, «Critica sociale», 20 ottobre 1968.
  • A. Heller, Carattere ed autonomia dell’estetica di Lukács, «Trimestre»II, 1968.

1969

  • C. Benedetti, Il marxista Lukács«l’Unità», 1 febbraio 1969.
  • F. Cassano, Reificazione e disalienazione in Gyorgy Lukács, in «Rinascita» n. 39, 3 ottobre 1969.
  • V. Strada, Dalla metafisica fichtiana di Lukács all’empiria deformante di Stalin, in «Rinascita» n. 51, 26 dicembre 1969.
  • T. Perlini, Sul concetto di prospettiva in Lukács, «Nuova Corrente», n. 48., 1969.
  • T. Perlini, Autocritica della ragione illuministica, «Ideologie», n. 9-10, 1969.
  • L. Amodio, Ancora su Lukács (Risposta a T. Perlini), «Nuova Corrente», n. 48., 1969.
  • C. Vasoli, Lukács tra il 1923 e il 1967, in «Il Ponte», XXV, 1969, pp. 48-70, 224-50.
  • L. Amodio, Il passaggio di Lukács al leninismo, in «Nuova Corrente», 48, 1969.
  • R. Merolla, Lukács e la cultura marxista in Italia, «Angelus Novus», n.15-18, 1969.
  • L. Colletti, Il marxismo e Hegel, Bari 1969 (su Lukács cfr. pp. 317-56 e passim).
  • G. Cera, Totalità e totalizzazione (Lukács e Sartre), «Critica Storica», VIII, 1969 (ora in Id., Sartre tra ideologia e storia, Bari, 1972)

1970

  • G. Vacca, Lukács e Lenin  [sul libro di L. Gruppi, Lenin, Einaudi, Torino 1970],  «Rinascita», n. 31, 31 luglio 1970.
  • S. Ginzberg, Il Lenin di Lukács, «Critica marxista», 5, settembre-ottobre 1970.
  • R. Cantoni, Il significato del tragico, in Storia e conscienza di classe di G. Lukàcs e i suoi sviluppi nel pensiero contemporaneo, A cura di Franco Fergnagni, La Goliardica, Milano 1970.
  • C. Pasquinelli, Né Lukács né Korsch, «Critica marxista», VIII, n. 4, 1970.

1971

  • N. Abbagnano, L’estetica di Lukács. Arte contro religione, «La Stampa» [edizione di Torino], 3 febbraio 1971.
  • F. Masini, Tra Hegel e Marx l’estetica di Lukács, «Il Contemporaneo-Rinascita», n. 6, 5 febbraio 1971.
  • S. Barbera, Premessa a G. L., Vecchia e nuova Kultur, «Quaderni piacentini», X, n. 43, aprile 1971.
  • C. Cases, A proposito del saggio di Lukács, «Quaderni piacentini», X, n. 43, aprile 1971.
  • A. Bixio, Note su G. Lukács, «Sociologia», 2, maggio 1971.
  • F. Ottolenghi, La scomparsa di Lukács, «L’Unità», 5 giugno 1971.
  • N. Abbagnano, Lukács, «La Stampa» 6 giugno 1971.
  • L. Longo, L’omaggio di Luigi Longo al filosofo e al comunista, «L’Unità», 6 giugno 1971.
  • E. Paci, C. Luporini, L. Lombardo Radice, Un punto di riferimento per la cultura moderna, «L’Unità», 6 giugno 1971.
  • B. Schacherl, Nel travaglio per costruire una nuova società, «L’Unità», 6 giugno 1971.
  • A. Bairoli, La figura di Lukács  esaltata da tutta la stampa ungherese, «L’Unità», 7 giugno 1971.
  • G. Boffa, A casa di Lukács, «L’Unità», 9 giugno 1971.
  • L. Gruppi, Continuità con Hegel, «L’Unità», 11 giugno 1971.
  • A. Bairoli, I solenni funerali di Lukács, «L’Unità», 11 giugno 1971
  • F. Ottolenghi, Il grande intellettuale e il rapporto col partito, «Il Contemporaneo-Rinascita», n. 24, 11 giugno 1971.
  • V. Gerratana, Domande su Lukács, «L’Unità», 12 giugno 1971.
  • G. Giannantoni, Un Lukács più autentico, «L’Unità», 16 giugno 1971.
  • M.S. Corciulo, Lukács e la distruzione della ragione, «Nuova Antologia», n. 2046, giugno 1971.
  • F. Fergnani, Lukács e l’utopia repressa, «Utopia», luglio 1971.
  • T. Perlini (?), Lukács e il sistema, «Utopia», luglio 1971.
  • T. Perlini, La riflessione estetica dell’ultimo Lukács, «Libri nuovi», n. 9,  luglio 1971.
  • M. Vacatello, Storia e coscienza di classe di Lukács, «Il Ponte», nn.5-6, 1971.
  • G. Vacca, Il politico e l’ideologo, in Lukács e il nostro secolo, «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • G. Bedeschi, La critica dell’irrazionalismo. Rileggendo «La distruzione della ragione», «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • M. Spinella, Le forze produttive e la coscienza di classe, «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • V. Masiello, Alla ricerca della «totalità», «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • F. Masini, Lukács, Benjamin e il problema delle avanguardie, «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • L. Albanese, Lo straniamento nella polemica con Bertolt Brecht, «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • F. Liuzzi, Lukács in Italia, «Il Contemporaneo-Rinascita», 30 luglio 1971.
  • U. Finetti, Lukács: fedeltà al reale e fedeltà al marxismo, «Cinema nuovo», n. 212, luglio-agosto 1971.
  • F. Fergnani, Lukács critico di se stesso, «Nuova corrente», n. 55, 1971.
  • T. Perlini, La contraddittoria parabola di G. Lukács, «Problemi del socialismo», XIII, 1971.
  • F. Masini, Tra Hegel e Marx l’estetica di Lukács, «Rinascita», 6, 1971.
  • L. Boella, La “via a Marx” del giovane Lukács, «Storia e politica» X, 1971.
  • G. Caramore, Il biennio 1918-19 nell’evoluzione di G. Lukács, «Ungheria d’oggi», XI, n-4-5, 1971.
  • M. De Feo, Analisi della merce e teoria del partito in Lukács, «Problemi del socialismo», XIII, 1971.
  • A.G. Ricci, Lukács tra Hegel e Marx, «Trimestre», V, 1971.
  • G. Prestipino, L’estetica storico-sistematica di György Lukács, «Critica marxista», IX, n. 1, 1971.
  • G. Prestipino, Filosofia e prospettiva politica nell’ultimo Lukács, «Critica marxista», IX, n.5-6, 1971. (poi in Id., Natura e società, Roma 1973)
  • M. Pegnaieff, Lukács: l’eretico dell’ortodossia, «Biblioteca della libertà», VIII, n. 32, 1971.
  • G. Bedeschi, Lukács e la teoria della mediazione dialettica, «Problemi del socialismo», XIII, 1971.
  • C.A. Viano, Il segno di Lukács, «Il calendario del popolo», XXVII, 1971.
  • M. Modica, I “Prolegomeni” di Lukács, «Rinascita», n. 38, 24 settembre 1971.

1972

  • M. Spinella, György Lukács e il «Kommunismus», «L’Unità», 26 luglio 1972.
  • W. Mauro, La “conciliazione forzata” di Lukács, «Lettore di provincia», III,  n.10, 1972.
  • M. De Feo, Scelta di classe e umanismo in G. Lukács, «Critica storica», IX, 1972.
  • F. Cerutti, Hegel Lukács Korsch. Sul significato emancipativo della dialettica nel marxismo critico, «Quaderni piacentini», n. 47, 1972.
  • G. Gentile, Lukács: Lavoro e teleologia, «Logos», n. 1. 1972.
  • G. Gentile, Sociologia e e filosofia nel pensiero di G. Lukács, «Protagora», n. 79, 1972.
  • A. Pieretti, Il concetto di totalità in G. Lukács, «Proteus», n. 8, 1972.
  • M. Cacciari, Sul problema dell’organizzazione. Germania 1917-1921, in G. L., Kommunismus 1920-1921. Marsilio, Padova, 1972.
  • P. Vranicki, Storia del marxismo, Editori Riuniti, Roma 1972.
  • G. Steiner, Georg Lukács e il patto col diavolo [1960], in Linguaggio e silenzio, Rizzoli, Milano 1972.
  • G. Steiner, Un manifesto estetico [1964 – rec. a G.L., Estetica] , in in Linguaggio e silenzio, Rizzoli, Milano 1972.

1973

  • E. Matassi, Su alcuni aspetti della formazione del pensiero politico di G. Lukács negli anni Venti, in «De Homine», 45-46, 1973.
  • M. Di Giovanni, L’uomo totale di G. Lukács, «Aquinas», 16, 1973.
  • G. Gentile, Rileggendo Storia e coscienza di classe, «Logos», n. 5. 1973.
  • N. Tertulian, Naphta, Lukács e Thomas Man, «Logos», vol.5, 1973, pp.38-49.
  • E. Fiorani, Lettura e critica di Lukács, «Che fare», n. 2, 1973.
  • C. Cases, Nota introduttiva a B. Brecht, Scritti sull’arte e la letteratura, Einaudi, Torino 1973.
  • P. Voza, Campioni di eredità lukacsiana negli anni sessanta, in AA.VV., Critica politica e ideologia letteraria, De Donato, Bari 1973.

1974

  • E. Matassi, Studi sulla formazione del pensiero di G. Lukács, «Bollettino bibliografico per le scienze morali e sociali», 27-28, 1974.
  • M. Spinella, Un inedito di Lukács, «l’Unità», 26 ottobre 1974.
  • M.G. Meriggi, Lukács, Filosofia dell’arte, «Aut-Aut», n.141, 1974.
  • H. Gallas, Teorie marxiste della letteratura, Laterza, Bari 1974.
  • A. Zanardo, Filosofia e socialismo, Roma 1974, pp. 179-242.
  • L. Boella, Ontologia ed etica nell’ultimo Lukács, «Prassi e Teoria», n. 3, 1974.
  • G. Oldrini, Onoranze (mancate) a György Lukács, «Rivista critica di storia della filosofia», luglio-settembre 1974.
  • H. Gallas, Teorie marxiste della letteratura [1971], Laterza, Roma-Bari 1974.

1975

1976

  • [?], [recensione] L. Goldmann, Lukács e Heidegger, Bertani, Verona 1976, «Aut-Aut», n. 155-156, 1976.
  • P. Vinceri, L’ontologia ultimo approdo di Lukács, «Il Pensiero», nn. 1-3, 1976.
  • N. Petruzzelis,  L’Estetica del Lukács,  Rassegna di scienze filosofiche,  4, ottobre-dicembre 1976.
  • M Löwy, Lukács e lo stalinismo, «Il Leviatano. Problemi della libertà e del socialismo», Edizioni Savelli, ROMA, n. 2-3 luglio-ottobre 1976, pag. 30-45.
  • A. La Torre, Teoria del teatro in Lukács giovane, «L’Unità», 21 luglio 1976.

1977

  • F. Fortini, Ma Lukács non è cenere, [su G. L., La genesi della tragedia borghese da Lessing a Ibsen]. «Corriere della sera», 30 ottobre 1977.
  • N. Molinu, Lukács e Heidegger, «Critica marxista», n. 2, 1977.
  • V. Franco, Il lavoro come «forma originaria» nell’ontologia di Lukács, «Critica marxista», n. 3, 1977.
  • F. Feher, A. Heller, G. Márkus e M. Vajda, Premessa alle Annotazioni sull’Ontologia per il compagno Lukács (1975), «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • F. Feher, A. Heller, G. Márkus e M. Vajda, Annotazioni sull’Ontologia per il compagno Lukács, «Aut-Aut», 157-58, pp. 21-37, 1977.
  • [?] L’ultimo Lukács e la scuola di Budapest, «Aut-Aut», n. 157-158, 1977.
  • L. Boella, Introduzione a G. Lukács, “Il momento ideale e l’ideologia”, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • L. Boella, Il rapporto di teoria e prassi nell’ontologia dell’essere sociale. Note sul marxismo dell’ultimo Lukács, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • A. Vigorelli, Critica del socialismo burocratico e teoria della vita quotidiana nella scuola di Lukács, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • F. Feheér, Filosofia della storia del dramma, metafisica della tragedia e utopia del dramma non tragico. Le tappe fondamentali della teoria del dramma del giovane Lukács, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • G. Markus, L’anima e la vita. Il “giovane” Lukács e il problema della “Kultur”, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • A. Heller, Un dialogo del giovane Lukács, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • V. Ancarani, Forme della soggettività e processo lavorativo in Lukács, «Aut-Aut», 157-58, 1977.
  • S. Benassi, La componente fenomenologica nell’estetica del giovane Lukács, «Il Verri» 1977
  • A. Leone De Castris, Lukács, tra mediazione e totalità ; La forma dell’uomo intero ; La ricerca giovanile ; La nuova totalità ; Rilancio e primato dell’estetica, «Lavoro critico» 1977.
  • C. Cases, La perdita della totalità, in Dopo Lukács. Bilancio in quattro conversazioni, a c. di P. Chiarini e A. Venturelli, De Donato, Bari 1977, pp. 33-65.
  • G. Vattimo, Lukács alla difesa di Marx, «Tuttolibri» supplemento de «La Stampa» 14 maggio 1977.

1978

  • N. Molinu, Lukács e il problema della Ontologie, in «Quaderni sardi di filosofia e scienze umane», n. 2-3, 1977-78.
  • N. Molinu, L’ultimo Lukács tra marxismo e ontologia, in Studi di filosofia e storia della cultura, a cura di G.Solinas, Gallizzi, Sassari 1978, pp.293-320.
  • C. Cases, Lukács e i suoi critici, «L’ immagine riflessa», 2, maggio-agosto 1978.
  • A. Jannazzo, L’ontologia dell’ultimo Lukács, prospettiva e posizione politica, «Quaderni ungheresi», supplemento a «Ungheria d’oggi», n. 7-8, 1978
  • M. Gallerani, La categoria della partiolaritá nella riflessione estetica di Lukács, «Acme», 1, gennaio-aprile 1978.
  • Maria Gabriella Riccobono, Allegoria e simbolo nel pensiero estetico di Lukács e di Benjamin, su “Problemi”, settembre-dicembre 1978, n.53, pp. 273-300.

1979

  • L. Boella, Lukács dalla critica alla cultura al marxismo, «Rinascita», 1, 5 gennaio 1979.
  • F. Fehrér, Sul rapporto fra G. Lukács e L. Goldmann, «Critica Sociologica», n. 50, 1979.
  • L. Albanese, Il giovane Marx, «Rinascita», 36, 1979.
  • E. Ghidetti, La scuola di Budapest su Lukács – [e], [rec.] A.A.V.V., Lukács e la rinascita del marxismo, [«Quaderni Ungheresi» 1, 1978],  «Rinascita», 49, gennaio 1979.
  • C. Salizzoni, Lukács e la magia. Arte della magia e magia dell’arte, «Rivista di Estetica», 2, 1979.
  • W. Mittenzwei, Il dibattito tra Brecht e Lukács, in Lukács negli scritti di..., a c. di G. Oldrini, ISEDI, Mondadori, Milano 1979.
  • V. Franco, Il giovane Lukács e la scuola di Budapest: etica e utopia, «Critica marxista» n. 3 maggio-giugno 1979, pag 165-167.
  • N. Tertulian, Note sull’ultimo Lukács (leggendo la corrispondenza inedita), «Critica marxista» n. 5 settembre-ottobre 1979, pag 165-176.
  • A. Heller, Lukács, da Morale e rivoluzione, Savelli, Milano, 1979

1980

  • A. Scarponi, L’ontologia alternativa di György Lukács, «Metaphorein», n. 8, 1979-80
  • M. Cacciari, Lukács o dell’impossibile ontologia, in « Metaphorein », n. 8,  1979-80.
  • G. Cavaglia, La vita e le forme. Note su alcuni scritti minori del giovane Lukács, «Rivista di Estetica» 20, 1980
  • G. Mochi Onori, Il Giovane Lukács, ovvero della critica del criticismo: Contributo all’enucleazione del tessuto logico di Storia e Coscienza di Classe, «Trimestre» 13, 1980.
  • C. Cases, La teoria del romanzo in Lukács e Bachtin, in «Metaphorein», 3, 1979-80, n. 8, pp. 55-62.
  • C. Cases, György Lukács, in Dizionario della letteratura mondiale del 900, diretto da Francesco Licinio Galati, Roma, Edizioni Paoline, 1980, vol. II, pp. 1820-1822.
  • N. Tertulian, Teleologia e causalità nell’ontologia di Lukács, «Critica marxista», n. 5, settembre 1980.
  • D. Taranto, Il giovane Lukács, «Critica marxista»,  n. 3 maggio-giugno 1980, pag. 200-201.
  • Du. T., Nelle trame nere c’è un nome nuovo: è György Lukács, «L’Unità» 10 agosto 1980.

1981

  • M. Cometa, Un inedito di Lukács su quel demone russo, in «Giornale di Sicilia», 22 febbraio 1981.
  • P. Palermo,  Il giovane Lukács: L’opera d’arte come paradosso, «Rivista di estetica» 21, Torino 1981,
  • A. De Maio, Attualità di Lukács, «Riscontri», 3, 1981.
  • N.  Tertulian, Tra Croce ed Heidegger,  Rinascita, 50, 18 dicembre 1982.
  • P. Vinci, Studi lukácciani. (Schede critiche), «Critica marxista» n. 1 gennaio-febbraio 1981, pag. 179-182.

1982

  • M. Cometa, Introduzione e traduzione in G. Lukács, Il manoscritto Dostoevskij, «Metaphorein», 8 (1979-1980) 1982.
  • M. Cometa, La tragedia tra mistica ed utopia. Note sulla “Metaphysik der Tragödie” di György Lukács, in «Rivista di estetica», 10, 1982.
  • F. C., Perché Lukács, [recensione a G.L., Storia e coscienza di classe e a] «Informazione filosofica», 6, 1982.
  • C. Bordoni, Su alcuni presupposti sociologici nell’estetica di Lukács, in La pratica sociale del testo. Scritti di sociologia della letteratura in onore di Eric Köhler, Bologna 1982.
  • E. De Filippis, Il rapporto tra scienza e totalità in Storia e coscienza di classe di Lukács,  «Riscontri» 4, 1982.
  • M. Duichin, Lukács, Marx e i giovani hegeliani: una rilettura storico-critica del Moses Hess,  «Rivista d’Europa», 1, 1982.
  • J. Leenhardt, Nel cuore del dibattito Brecht-Lukács. La satira, «L’immagine riflessa» 5, 1982.
  • J. Leenhardt, Romanzo e società. Discorso e azione nella teoria lukacsiana del romanzo, in [a c. di Bordoni] La pratica sociale del testo. Scritti di sociologia della letteratura in onore di Eric Köhler, Bologna 1982.
  • G. Morpurgo-Tagliabue, Gli orfani della metafisica. R. Musil, G. Lukács, «Annali. Sezione Germanica», Studi Tedeschi 23, 1982.
  • G. Oldrini, Nuovi materiali di studio per Lukács, «Giornale Critico della Filosofia Italiana», 61, 1982.
  • G. Oldrini, Tendenze e orientamenti della letteratura lukacsiana, «Giornale Critico della Filosofia Italiana», 61, 1982.
  • N. Petruzzellis, L’essere sociale nelle diverse prospettive di G. Lukács e di Giovanni Paolo II, «Sapienza», 35, 1982.
  • G. Praticò, Lukács contra Nietzsche, «Il Contributo» 6, 1982.
  • G. Pulia, Ritorno al giovane Lukács, «Annali di Discipline Filosofiche dell’Università di Bologna» 4, Bologna 1982/83.
  • L. Sochor, Lukács e Korsch: la discussione filosofica degli anni venti, in Storia del marxismo, Einaudi, Torino 1978-1982.
  • C. Cases, La teoria del romanzo in Lukács e Bachtin, «Metaphorein», III, n. 8, nov. 1979 – feb. 1980 [stampa: set. 1982], pp. 55-62.
  • C. Cases, Che coraggio, che orrore!, «L’Espresso», 30 mag. 1982, pp. 127-136 [Rec. di G. L., Gelebtes Denken. Eine Autobiographie im Dialog, hrsg. von Istvàn Eörsi, Frankfurt a. M., Suhrkamp, 1981].
  • G. Prestipino, Ontologia e Utopia. Lukács dieci anni dopo, «Bollettino della «Società Filosifica Italiana». 1981-1982, n. 114-115.
  • C. Preve, Ontologia dell’essere sociale e composizione di classe, «Primo Maggio» n. 16, 1981-82.
  • G. Naria, Intervento su ontologia dell’essere sociale e composizione di classe, «Primo Maggio» n. 17, 1982.

1983

  • M. Cometa, Sull’apprendistato mistico del giovane Lukács, in F. Masini-G. Schiavoni (a cura di), Risalire il Nilo. Mito fiaba allegoria, Palermo, Sellerio, 1983, pp. 90-105.
  • G. Oldrini, Lukács rimesso in piedi, «Rivista Critica di Storia della Filosofia», 38, 1983.
  • C. Cases, L’uomo buono, in Il marxismo della maturità di Lukács, a c. di G. Oldrini, Prismi, Napoli, 1983, pp. 11-22.
  • C. Cases, Due anime e un suicidio, «L’Espresso», 29 mag. 1983, p. 119. [Rec. di G. L., Diario (1910-1911), Milano, Adelphi, 1983].
  • C. Cases, György Lukács uomo buono, «il manifesto», 26 giu. 1983, p. 7.
  • A. Infranca, Charlie Chaplin tra il realismo di Gyorgy Lukács e l’individualismo di Thomas Mann, «La Fardelliana» n. 2, 1983.
  • N. Tertulian, Lukács, Adorno e la filosofia classica tedesca, in Il marxismo della maturità di Lukács, a c. di G. Oldrini, Prismi, Napoli 1983.
  • N. Balestrieri, La questione della prassi nell’Ontologia di Lukács, (Schede critiche), «Critica marxista», n. 2-3 marzo-giugno 1983, pag 225-229.
  • G. Vacca, Da Kautsky a Lukács, da Labriola a Gramsci: due linee a confronto, «Critica marxista» n. 5 settembre-ottobre 1983, pag 45-128.

1984

  • C. Cases, L’irrealismo socialista, «L’Espresso», 11 marzo 1984,
  • C. Cases, Caro Lukács ti scrivo…, «L’Espresso», 21 ott. 1984, pp. 96-109. Scelta dal carteggio Cases-Lukács, con un’introduzione di Cases e commenti di Lucio Colletti, Alberto Scarponi e Saverio Vertone.
  • L. Feher, Contro l’assoluto. Considerazioni su Lukács e Heidegger, «Criterio», 2, 1984.
  • R. Bertozzi, Gli attacchi di Lukács contro il teatro epico brechtiano, I & II, «Cristallo Rassegna di Varia Umanità», 26-27, 1984-85.
  • N. Tertulian, L’estetica di Lukács, i suoi critici, i suoi avversari, in Lukács e il suo tempo. La costanza della ragione sistematica, a c. di M. Valente, Tullio Pironte Editore, Napoli 1984 (Atti del convegno di Roma, dicembre 1981).
  • N. Tertulian, La rinascita dell’ontologia: Hartmann, Heidegger e Lukacs, «Critica marxista» n. 3, maggio-giugno 1984, pag 125-150.
  • F. Fortini, Contro la retorica del suicidio, «Corriere della Sera» 26 luglio 1983, [sul concetto di suicidio in J. W. Goethe e in G. Lukács].

1985

  • M. Cometa, Splendori e miserie del marxismo. Cento anni fa nasceva il grande filosofo György Lukács, in «Giornale di Sicilia», 12 aprile 1985.
  • V. Franco, La maturità di Lukács, «Giornale Critico della Filosofia Italiana» 64, 1985.
  • V. Franco, Lukács e il materialismo storico storico,  «Critica marxista» n. 1 gennaio-febbraio 1985.
  • C. Cases, Quando Lukács guidava. Le nostre lettere 1958/64, «Belfagor», XL, n. 1, 31 gen. 1985, pp. 55-74. [Scelta dal carteggio Cases-Lukács, in occasione del centenario della nascita del filosofo].
  • C. Cases, Ascesa e declino del realismo. Le idee lukacsiane nella cultura italiana, intervista a cura di Massimo Boffa, «Rinascita», XLII, n. 9, 16 mar. 1985, p. 17.
  • Cases a Lukács: L’atomica e la fine dell’umanità, «il manifesto», 26 giu. 1985.
  • P.V. Mengaldo, Alla riscoperta di György Lukács, «Il mattino di Padova», 27 settembre 1985 [recensione a C. Cases, Su Lukács, Torino, Einaudi].
  • P. A. Rovatti, Lukács l’impossibile, «la Repubblica» 12 febbraio 1985.
  • A. Banfi, A proposito di Lukács e del realismo in arte, «Critica marxista», n. 4 luglio-agosto 1985, pag. 143-148.
  • Istvan Eörsi, Conversazioni con Lukács, «Lettera Internazionale», n. 6, 1985.

1986

  • C. Cases, Gli «Studi sul Faust», in György Lukács nel centenario della nascita: 1885-1985. Atti del Convegno internazionale (Urbino, 13-15 febbraio 1985), a c. di D. Losurdo, P. Salvucci e L. Sichirollo,  Quattroventi, Urbino1986, pp. 261-270.
  • C. Cases, Scheda su ALDO ROSSELLI, A pranzo con Lukács, Roma/Napoli, Theoria, 1986, «L’Indice», III, n. 5, mag. 1986, pp. 38.
  • E. Matassi, L’ utopia di Dostoevskji nelle giovani generazioni intellettuali heidelberghesi alla vigilia dello scoppio della Prima Guerra Mondiale: il giovane Lukács ed il manoscritto-Dostoevskji, in Utopie per gli anni Ottanta: Studi interdisciplinari sui temi, la storia, i progetti  [a c. di Giuseppa Saccaro Del Buffa e Arthur O. Lewis] Gangemi, Roma 1986.
  • G.M. Cazzaniga, Il centenario lukacsiano, «Rivista di Storia della Filosofia», 41, 1986.
  • A. Infranca, Fenomenologia e Ontologia nel Marxismo di Lukács, «Giornale di Metafisica», 8, 1986.
  • G. Oldrini, Lukács nell’età del fascismo, «Giornale critico della filosofia italiana», LXV, 1986.
  • N. Tertulian, Lukács /Adorno. La riconciliazione impossibile, in György Lukács nel centenario della nascita 1885-1985, a c. di D. Losurdo, P. Salvucci, L. Sichirollo, Quattroventi, Urbino 1986.
  • S. Giovannardi, L’uomo che non riconobbe Lukács, «La Repubblica» 9 aprile 1986.
  • G. Prestipino, György Lukács. Lettere lontane, in «l´Unitá» 16 ottobre 1986.
  • G. Prestipino,  Il modello di un´arte-verità: Lukács 1933-1953, in «Paradigmi. Rivista di critica filosofica». n. 12, 1986.

1987

1988

  • V. Franco, Storia della filosofia e teoria ontologica: G. Lukács, in La storia della filosofia come problema: seminario 1985-1987 [a c. di Paolo Cristofolini], Scuola normale superiore, Pisa 1988.
  • I. Feher, Lukács e la filosofia contemporanea. Il problema della Ragione, «Giornale di Metafisica», 10, 1988.
  • S. Petrucciani, [rec.] G. Lukács, L’uomo e la democrazia, «Actuel-Marx», 4, pp. 183-85.
  • P.L. Pollini, Il primato della cultura e il problema etico nel giovane Lukács, «Hermeneutica», 8 (1988), pp. 375-400.

1989

  • T. Perlini, Avanguardia e bisogno religioso nella visuale critico-estetica di Lukács, «Allegoria» I, 2, 1989.
  • C. Preve, Lukács e Heidegger. Dal destino della tecnica al rifiuto della gabbia d’acciaio, in Atti del Convegno organizzato dall’Istituto italiano per gli studi filosofici e dalla Biblioteca comunale di Cattolica, Cattolica, 19-21 maggio 1988.
  • R. Bodei, I grandi attimi oltre il tramonto: Simmel, Lukács, Bloch, in Tramonto dell’Occidente? Atti del Convegno organizzato dall’Istituto italiano per gli studi filosofici e dalla Biblioteca comunale di Cattolica, Cattolica, 19-21 maggio 1988.
  • G. Oldrini, Lukács su Dostoevskij: una messa a punto cronologica,  «Giornale critico della filosofia italiana», LXVIII, 1989.

1990

  • M. Lifšic, Dialoghi moscoviti con Lukács,  «Belfagor», XLV, n. 5, 30 settembre 1990.
  • R. Luperini, Da Goethe a Lukács, da Marx a Benjamin, «Allegoria» II, 4, 1990.
  • A. Nagy, Lukács e il mito sovietico, in Il mito dell’URSS : la cultura occidentale e l’Unione Sovietica [atti del Convegno internazionale, Cortona 7-8 aprile 1989] /a cura di Marcello Flores e Francesca Gori, Angeli, Milano 1990.
  • T. Szabó, Il concetto di persona nel tardo Lukács, in Persona e diritto: atti del convegno interdisciplinare internazionale,  Udine, 1988 [a cura di Danilo Castellano], Missio, Udine 1990.
  • L. La Porta, Lukács, Gramsci e la letteratura italiana, «Critica marxista» n. 3, 1990.
  • G. Prestipino, L’ontologia marxista contemporanea. Mario Rossi e l’ultimo Lukács, in Storia e sapere dell’uomo. Marxismo, etica e filosofia in Mario Rossi, Franco Angeli, 1990.
  • V. Strada, Tra Marx e Dostoevskij, «Lettera Internazionale, n. 23, 1990.
  • M. Löwy, Il profeta dell’anticapitalismo romantico, «Lettera Internazionale, n. 23, 1990.
  • D. Pike, Il campione del realismo socialista, «Lettera Internazionale, n. 23, 1990.
  • Á. Heller, Il fondatore di scuole, «Lettera Internazionale, n. 23, 1990.
  • M. Vajda, La distruzione del marxismo, «Lettera Internazionale, n. 23, 1990.
  • A. Scarponi, Accettare il vero Lukács, «L’Unità» 23 aprile 1990.

1991

  • C. Cases, Lukács: Un filosofo responsabile, «il manifesto», 20 lug. 1991, p. 12. [Sui vent’anni dalla morte di Lukács].
  • N. Tertulian, Lukács e l’Ontologia, «Coscienza storica. Rivista di studi per una nuova tradizione», n. 1, 1991.
  • A. Scarponi, L’ontologia possibile, «Coscienza storica. Rivista di studi per una nuova tradizione», n. 1, 1991.
  • T. Szabó, Uomo autentico e alienazione in Lukács, «Il calendario del Popolo», n. 540, 1991.
  • J. Ely, La costruzione della natura in Lukács«Capitalismo Natura Societa», n. 1, 1991.

1992

  • V. Vannuccini, Lukács il terribile, «La Repubblica» 18 febbraio 1992.
  • C. Cases, E il vecchio Lukács diventa sanguinario, «la Repubblica», 23-24 feb. 1992, p. 37. [Nota a proposito di un documento inedito del 1933, di parte fascista, che definisce Lukács «uno dei più brutali e spietati capi del comunismo»]
  • M. Cometa, Astrazione e monumentalità. György Lukács e l’avanguardia, in AA. VV., Tra simbolismo e avanguardie. Studi dedicati a Ferruccio Masini, Roma, Editori Riuniti, 1992, pp. 321-40.
  • F. Fortini, Proust e Lukács su Flaubert. Sulla dissoluzione della forma romanzo, «Iride», n. 12, 1982.

1993

  • J. Kelemen, Due critici ungheresi di Croce: Fülep e Lukács, «Il veltro. Rivista della civiltà italiana», 1-2 Anno XXXVII – gennaio-aprile 1993.
  • N. Tertulian, Lukács e lo stalinismo, in G.L.-W.Hoffmann, Lettere sullo stalinismo, Bibliotheca, Gaeta 1993.
  • R. Luperini, Lukács, Benjamin e il problema del naturalismo, «Allegoria» V, 13, n.s. 1993 (poi in Id., Controtempo. Critica e letteratura fra moderno e postmoderno: proposte, polemiche e bilanci di fine secolo, Liguori, Napoli 1999)
  • A. Infranca, Lukács a Firenze, «Il Veltro», n. 1-2 1993.
  • G. Oldrini, Lukács fichtiano?, «Giornale critico della filosofia italiana», LXXII, 1993.
  • G. Oldrini, Lukács e la via marxista al concetto di persona, «Marxismo Oggi», n. 1, 1993, pag. 131-150.

1994

  • M. Cometa, Mitologie intorno all’ateismo. Lukács e Dostoevskij, in «Cultura tedesca», 2, 1994, pp. 107-133.
  • N. Molinu, Libertà, alienazione e utopia: Spinoza, Bloch e Lukács, in «Ethica», n.1-4 marzo 1994, Barghigiani ed., Bologna 1994.
  • G. Oldrini, Lukács e Hegel: due estetiche a confronto, in Id., «L’estetica di Hegel e le sue conseguenze», Roma-Bari, Laterza, 1994.
  • L. La Porta, Gramsci e Lukács oggi, «Critica marxista», n. 4, 1994.
  • J. Kelemen, Un dibattito sulla democrazia [Sul dibattito tra Lukács e il liberale I. Bib
  • F. Fortini, Il silenzio del romanzo [Su Flaubert nella lettura di Lukács e Proust]  «Il sole 24 ore», 25 settembre  1994.

1995

  • M. Cometa, Introduzione, traduzione e note in G. Lukács, Scritti sul romance, Palermo, Aesthetica edizioni, 1995 2 ed.
  • R. Luperini, Da Goethe a Lukács, da Marx a Benjamin: simbolo e allegoria, «L’immagine riflessa», n.s. IV, 1995, n. 2

1996

1997

  • N. Tertulian, Il grande progetto dell’etica, in (a c. di B. Muscatello), L’etica e le forme. Studi per Giuseppe Prestipino, Bibliotheca, Gaeta 1997.
  • L. Antonelli, La scelta, in «Nuovi Argomenti», 12, 1997, pp. 23-28 (racconto dedicato al rapporto tra L. e la Seidler).
  • T. Szabó, Verso una cultura morale di tipo nuovo. Lenin visto da Lukácsin Lenin e il Novecento, La città del sole, Napoli 1997.

1998

  • I. Mészáros, Su György Lukács [Intervista], in AA. VV., Globalizzazione e transizione, Edizioni Punto Rosso, 1998.

1999

  • M. Cohen, Tragedia e fato nel marxismo del XX secolo, da Gyorgy Lukács a Lucien Goldmann, in Gramsci e il Novecento [a c. di G. Vacca], Carocci, Roma 1999.
  • M. Martelli, Lukács. Lo stalinismo, la democratizzazione della vita quotidiana, in Id., I filosofi e l’URSS, La Città del Sole, Napoli 1999.
  • N. Tertulian, Gli avatars della filosofia marxista (a proposito di un testo inedito di Lukács), «Marxismo Oggi» 3, 1999.

2000

2002

2003

  • N. Tertulian, L’etica di Lukács di fronte al tuono, «il manifesto». 28 maggio 2003.
  • G. Forni Rosa, Müntzer, L’interpretazione materialistica dell’attesa del Regno: Cap. III György Lukács, in A.A.V.V., Comportamento collettivo: religione e società fra Ottocento e Novecento: appunti del corso 1999-2000, CLUEB, Bologna 2003.
  • C. Scognamigio, Discussioni – Il nazismo secondo i marxisti – Dimitrov, Trotsky, Lukács, «Storiografia» VII, 2003.
  • A. Lenarda, La lezione di Simmel. “I problemi della filosofia della storia” [1905-07] e il giovane Lukács, «Annali del dipartimento di filosofia» N.9 10 – 2003 2004, Firenze University Press, 2003.
  • E. Matassi,  Béla Bartók e la flosofa di Lukács e Jankélévitch, «Hortus Musicus», n. 16 ottobre-dicembre 2003.

2004

  • G. Vaccaro, Tra Simmel e Heidegger. Ontologia e etica nel primo Lukács, «Fenomenologia e società: Periodico di filosofia», 2004, Vol. XXVII, n. 3, pp. 22-38.
  • N. Tertulian, Adorno- Lukács: polemiche e malintesi, «Marxismo Oggi» 2, 2004.
  • F. Aqueci, Peirce, Lukács, Piaget. Temi e suggestioni per una semioetica (III), in «Bollettino Filosofico», Dipartimento di Filosofia dell’Università della Calabria, 20, 20. 2004, pp. 431-448.
  • G. Prestipino,  L’antistalinismo in Lukács e nel nostro tempo, in «Alternative», n. 6, 2004.

2005

  • T. Perlini, Lukács, Fortini, Benjamin, l’arte oggi. [Intervista di P. Cataldi, R. Luperini, F. Petroni], «Allegoria» n. 49, 2005.
  • P. Bellinazzi, L’etica luterana e lo spirito del totalitarismo: Cap. XXVII. La Santa Casa e i suoi inquisitori: Lenin, Lukács e Stalin, in Id., Sarete come Dio: le origini metafisiche del pensiero comunista e nazi-fascista, Name, Genova 2005.
  • T. Rockmore, Lukács fra Marx ed il Marxismo, in Karl Marx : rivisitazioni e prospettive, [a c. di R. Fineschi], Mimesis, Milano 2005.
  • L. La Porta, György Lukács e il marxismo occidentale, «La Rinascita della sinistra», 25 novembre 2005.
  • S. Coviello, Lukács e Heidegger: due diverse costruzioni ontologiche,
    Isonomia-Teoretica, Rivista online di Filosofia Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

2006

2007

  • E. Matassi, Responsabilità e comunità nel giovane Lukács, in A.A.V.V., Responsabilità e comunità  (Collana di filosofia, 5), L. Pellegrini, Cosenza 2007.
  • D. Drudi, Adorno, Lukács, Benjamin e il problema dell’arte moderna, in [a c. di M. Drudi e T. Casadei] Passione dell’intelligenza e stile della responsabilità: nel vivo ricordo di Davide Drudi, Diabasis, Reggio Emilia 2007.
  • G. Oldrini, Lukács e i dilemmi della dialettica marxista, in [a c. di A. Burgio] Dialettica. Tradizioni, problemi, sviluppi, Quodlibet, Macerata 2007.
  • A. Lenarda, Il concetto di forma nel primo Lukács, «Archivio di storia della cultura»  XX, 2007.
  • C. Preve, L’estetica di Lukács fra arte e vita Considerazioni storiche politiche e filosofiche, «Filosofia ed estetica», XIV, nn. 1-4, Gennaio-Dicembre 2007, pp. 91-110.
  • S. Žižek, Georg Lukács filosofo del leninismo, in Coscienza di classe e storia, codismo e dialettica, Edizioni Alegre, Roma 2007, pp. 121-122.
  • T. Eagleton, György Lukács, in Id. Figure del dissenso. Saggi critici su Fish, Spivak, Zizek e altri, Meltemi, 2007.

2008

2009

  • M. Domenichelli, L’ultimo capitolo di Mimesis: dello stile medio come ideale borghese e privatizzazione della storia: Auerbach, Lukács, Bachtin, «Moderna: semestrale di teoria e critica della letteratura» XI, 1/2, 2009.
  • M. Pirro, György Lukács, L’anima e le forme, in Il saggio tedesco del Novecento, a cura di M. Bonifazio, D. Nelva, M. Sisto, Le Lettere, 2009.

2010

2011

  • G. Lucchini, Lukács dal dramma moderno al romanzo moderno, «Strumenti critici», XXVI, n. 3, ottobre 2011, pp. 347-385.
  • G. Vaccaro, Etica e comunismo nel primo Lukács, «Critica marxista», 6, 2011.
  • N. Tertulian, Lukács interprete di Hegel, in A.A.V.V., Percorsi della dialettica nel Novecento. Da Lukács alla cibernetica, Carocci, Roma 2011.
  • M. Cangiano, L’ombra della statua. Tempo e forma fra Pirandello e il giovane Lukács, in Testo e metodo. Prospettive teoriche sulla letteratura italiana, Tallin: ATC Universitatis Tallinnensis, 2011,

2012

2013

2014

2015

2016

8 risposte a “in Italiano”

  1. Francesco Ravelli ha detto:

    Buongiorno. Qualcuno conosce per caso il seguente volume:

    L. Clavell, “György Lukács. Storia e coscienza di classe e Estetica”, Japadre, L’Aquila 1977 (edizione spagnola: Emesa, Madrid 1975)?

    Di cosa si tratta?

    Grazie,

    Francesco Ravelli

  2. No, titolo mai incontrato prima. Però la bibliografia italiana non è completa, anche se aspira ad esserla. Ogni volta che capita di incontrare un titolo in bibliografia, questo viene subito inserito. Aggiungerò anche questo. Grazie 🙂

  3. Francesco Ravelli ha detto:

    Di niente e complimenti per il Vostro lavoro.

    Fr. Rav.

  4. Pasquale Stabile ha detto:

    E’ possibile in qualche modo rintracciare le recensioni de “La distruzione della ragione” citate nella bibliografia del voume “Introduzione a Lukàcs” di Bedeschi? Si tratta di testi apparsi in riviste di filosofia dalla metà degli anni Cinquanta tra le quali la più importante dovrebbe essere quella di Pietro Rossi.
    Grazie per l’eccellente lavoro in ogni caso.

    Pasquale Stabile

    • In italiano?

      • Pasquale Stabile ha detto:

        Sì in italiano. Per essere più chiaro mi riferisco alle recensioni di Antimo Negri, di Pietro Rossi, Fergnani, Bianca, Bozzi e Bruno citate a pagina 150 del’Introduzione di Bedeschi di cui sono alla ricerca da mesi senza risultati. Lo stesso discorso vale per il testo di Salvucci citato a pag. 151 dello stesso testo riguardante l’interpretazione irrazionalistica di Schelling.

  5. Giuliano Tardivo ha detto:

    Sai qualcosa di certi quaderni scritti da Toni Negri su Lukàcs che poi Carlo Fioroni copió interamente per la sua tesi di laurea? Sto scrivendo un articolo per verificare la possibile influenza di Lukàcs nel pensiero delle BR e dell’operaismo italiano…alcuni consigli a proposito?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...